Il Nuovo Superiore Provinciale del Messico

Feb 15, 2010 | México

Messico. Il Segretario Capitolare sta facendo un lavoro efficace e chiaro. I suoi atti, con alcune brevi correzioni, sono facilmente approvati.

Si dichiara aperto lo spazio per l’elezione del Provinciale leggendo i numeri attinenti

alla votazione, nelle Costituzioni e nel Direttorio.

La commissione di redazione, dopo averci dato per iscritto il riassunto dei temi trattati ieri su profili, priorità e compiti, ci ha comandato di scegliere fra tutto ciò il più importante con tavole di lavoro.

Il P. Luis Mario Gonzalez ci sta facendo sorridere e ridere con le sue foto che valgono una caricatura e una pagina editoriale.

Nella revisione delle posizioni, opere e persone, scopriamo che vi sono molte cose oscure che devono essere chiarite con molti cambiamenti di mentalità e maggior abilità nel farla. Se faremo questa revisione, i benefici che ne verranno saranno incalcolabili. Deve essere un procedimento che non termina mai e che bisogna sempre viverlo ed attuarlo.

Prima dell’elezione del Provinciale, chiariamo vari punti e discutiamo sul numero dei prefetti in ordine ad una determinata prefettura. Quindi procediamo all’elezione del Superiore Maggiore della Provincia. Ne risulta eletto il P. Alessandro Ceròn, che ha superato non solo gli ostacoli ma che è pure volato a mille metri di altezza, essendo eletto alla prima votazione. Accettato l’incarico, ha ricevuto subito le congratulazioni di tutti.

Durante il Vespro, davanti al Presidente del Capitolo e a tutti i Capitolari, ha fatto la professione di fede (4 Foto)

José Angel Vázquez, C.M.F.
Cronista

News Categories

Archives

claretian martyrs icon
Clotet Year - Año Clotet
global citizen

Documents – Documentos