Ordinazione diaconale di Juan José Gutiérrez Quinteros, CMF, nella Basilica Minore del Cuore Immacolato di Maria in Roma

Set 21, 2020 | Centroamérica, Ordinazioni, Sanctus Paulus

Roma, Italia. Nella sera di sabato 19 settembre 2020, lo Studente Juan José Gutiérrez Quinteros, CMF, ha ricevuto l’Ordine del Diaconato dalle mani di Sua Eminenza il Cardinale Aquilino Bocos Merino, CMF, Cardinale-Diacono di Santa Lucia del Gonfalone, nella Basilica Minore del Cuore Immacolato di Maria a Roma. “Juanjo”, come viene affettuosamente chiamato, un naturale di El Salvador, è della Provincia dell’America Centrale ed è attualmente destinato alla Provincia di Sanctus Paulus e si trova a Roma.

A causa dell’attuale pandemia, i suoi genitori, la famiglia e gli amici delle Americhe non erano fisicamente presenti durante la celebrazione. Invece, è stato impostata una trasmissione in diretta con traduzione spagnola. I Missionari Clarettiani, membri delle cinque Case Clarettiane di Roma, alcuni membri della Famiglia Clarettiana, dignitari di El Salvador a Roma, e i fedeli della Parrocchia del Sacro Cuore di Maria ai Parioli, si sono uniti a lui in questo momento epocale della sua vita di servizio al Signore.

Il cardinale Aquilino Bocos, nella sua omelia ed esortazione all’ordinando, gli ha ricordato alcuni elementi essenziali del Diaconato.

Si tratta di un denso e splendido riassunto di ciò che il ministero del diaconato comport: “Configurandosi a Cristo, il diacono non vive il servizio, è servizio; non vive la carità, è carità; non pronuncia parole, si fa parola.”

E alla fine della sua omelia, lo ha esortato:

“Poiché sei un missionario clarettiano, cioè un ascoltatore della Parola, non dimenticare ciò che pronuncerò affidandoti il Vangelo: “Credi sempre a ciò che proclami, insegna ciò che hai appreso nella fede, vivi ciò che insegni”. Lasciati penetrare dalla Parola divina, rendila credibile col tuo esempio. Come diceva S. Paolo VI e come ama ripetere Papa Francesco: il nostro tempo non ha tanto bisogno di maestri quanto di testimoni. La nostra società reclama testimoni che predichino con la vita. Hai esempi di servitori coerenti nella tua terra: il nostro amato e ammirato San Oscar Arnulfo Romero e tanti altri martiri sacerdoti, religiosi e laici.

Servi con gioia e con generosità. Che nei tuoi criteri e nelle tue attitudini risplendano le beatitudini e le opere di misericordia. Che non manchi a nessuno il pane della parola e della mensa, che non manchi a nessuno l’accoglienza e l’espressione dell’amabile benevolenza e che a tutti sia dato un riferimento sicuro nel coraggio della fede e nella fiducia del cammino.”

Al termine della cerimonia, il diacono appena ordinato ha ringraziato tutti i presenti, la sua famiglia, i parenti e gli amici online. Ha alluso alla sua straordinaria devozione e all’ispirazione che ha ricevuto da Sant’Oscar Arnulfo Romero nel suo cammino come missionario.

Va notato che Sant’Oscar Arnulfo Romero ha celebrato la sua prima Messa nella Basilica del Cuore Immacolato di Maria subito dopo la sua ordinazione a Roma nel 1942.

 

[envira-gallery id=”91039″]

Categorie

Archivio

Nuovo Governo Provinciale di Sanctus Paulus 2022-2028

Nuovo Governo Provinciale di Sanctus Paulus 2022-2028

Vic, Spagna. Nel pomeriggio di sabato 6 agosto 2022, festa della Trasfigurazione del Signore, il Capitolo Provinciale di Sanctus Paulus ha eletto i missionari che completeranno il nuovo Governo Provinciale della Provincia di Sanctus Paulus per il prossimo sessennio....

Primo Capitolo Provinciale di Sanctus Paulus

Primo Capitolo Provinciale di Sanctus Paulus

Vic, Spagna. Il 1 agosto 2022 è iniziato il primo Capitolo Provinciale dei Missionari Clarettiani di Sanctus Paulus nella Casa di Spiritualità di Vic e continuerà fino all'8 agosto. P. Manuel Alfredo Tamargo, CMF, Economo Generale della Congregazione, presiede il...

claretian martyrs icon
Clotet Year - Año Clotet
global citizen

Documents – Documentos