Messaggio per la Festa del Cuore Immacolato di Maria 2022

Giu 24, 2022 | Bacheca, Mathew Vattamattam

Cari Conratelli,

La festa del Cuore Immacolato di Maria è la festa della nostra identità carismatica nella Chiesa. Nella festa del Sacro Cuore abbiamo guardato il cuore di Gesù per conformarci a lui. Ora la Chiesa ci invita a guardare il cuore di Maria per imparare a camminare con Lui. Come Figli del Cuore di Maria, abbiamo l’ethos spirituale della tenerezza del suo cuore.

In questo giorno di festa, vorrei sottolineare tre cose. Il primo è che il suo cuore è radicato nel suo Signore e la migliore espressione di questo è il Magnificat. Tutto è visto dalla prospettiva di Dio e lei può magnificare e lodare il Signore, il suo Salvatore, per tutto ciò che accade nella sua vita.

Il secondo è l’audacia della sua risposta nel fiat. Quando Dio la chiamò, fu in grado di dire di sì senza sapere tutto ciò che le sarebbe accaduto. E mentre camminava con il Signore, accolse tutto ciò che le veniva incontro senza dover essere al centro della scena, senza dover essere la protagonista. E la migliore espressione la troviamo anche in ciò che dice la Parola di Dio: “Chi è mia madre? Chi è mio fratello?” – colui che fa la volontà di Dio. E ha l’audacia di cercare e fare la volontà di Dio nella sua vita.

Il terzo è il suo modo di camminare. Nella Bibbia la vediamo seguire Gesù, camminare con i discepoli ed essere presente senza catturare la loro attenzione su di lei. Anche quando i discepoli scappavano, lei era lì ai piedi della croce. Ed è forse la migliore espressione di un cammino sinodale: camminare insieme, mettere Gesù al centro e fare le cose insieme. Ecco perché vediamo la sua presenza qualitativa nei momenti cruciali della sua vita: ai piedi della croce, a Pentecoste e nel Corpo Mistico di Cristo. La Chiesa è accompagnata dalla sua presenza costante e persino costellata di apparizioni.

Come figli del suo cuore, impariamo la sua tenerezza d’amore nelle nostre relazioni, il radicamento in Cristo, l’audacia nella nostra risposta e il camminare sinodalmente in avanti, mettendo Cristo al centro, ascoltandoci a vicenda e ascoltando lo Spirito Santo. Buona festa a tutti voi! Dio vi benedica.

P. Mathew Vattamattam, CMF

25 giugno 2022

Youtube Player

Categorie

Archivio

Giorno della Missione Clarettiana 2022

Giorno della Missione Clarettiana 2022

Roma, 24 aprile 2022 Cari amici, Saluti della Gioia della Pasqua! L'evento della Pasqua ci spinge a mantenere vive le nostre speranze per perseguire il sogno di Dio per l'umanita che Gesu ha annunciate come il Regno di Dio (Mt 3, 2). Non abbandoniamo la speranza in...

claretian martyrs icon
Clotet Year - Año Clotet
global citizen

Documents – Documentos