SI SONO INAUGURATI TRE CENTRI DI RACCOLTA DI OCCHI

Lug 5, 2018 | ASCLA West, Bangalore, Clarettiani oggi, Pastorale della Salute

Kalpetta, India. Project Vision, un Programma dei Clarettiani della Provincia di Bangalore, ha aperto tre centri di raccolta degli occhi nel distretto di Wayanad in Kerala, in collaborazione con tre ospedali cattolici del distretto. La Chiesa cattolica ha promosso il movimento per la donazione di occhi attraverso Project Vision, con sede a Bangalore.

Shri Alphonse Kannanthanam, Ministro del Turismo dell’Unione, ha chiesto una nuova legge che possa rendere la raccolta degli occhi una responsabilità di tutti i cittadini. Ha proposto che la raccolta degli occhi debba essere considerata una responsabilità impegnativa in tutti i casi, a meno che non sia chiaramente indicato diversamente. Ha chiesto il sostegno di tutti i partiti politici per attuare tale legge. Ha parlato all’apertura dei primi Centri di Raccolta di Occhi di Wayanad in funzione presso l’ospedale di Fathima, Kalpetta, Wayanad, Kerala. I tre centri per gli occhi di Wayanad si trovano nell’ospedale missionario di Fathima a Kalpetta, nel Good Shepherd Hospital di Vythiri e nell’ospedale St Martin di Ampalavayal.

 

Jq1A0531

Message By The Minister At The Fucction

Presiedendo la funzione, P. George Kannanthanam, CMF, fondatore di Project Vision, ha affermato che il Distretto di Wayanad per la prima volta ha l’opportunità di donare occhi attraverso i tre centri di raccolta degli occhi. Un numero di telefono è stato creato per consentire a chiunque di accedere a questo servizio: 6235002244. Ha chiesto al ministro di creare un numero di telefono nazionale per la raccolta degli occhi.

Inoltre, il signor Shasheedran di MLA ha offerto l’ aiuto del suo fondo MLA per avere un veicolo per la raccolta degli occhi per il Distretto, nel suo messaggio sul programma. Il presidente del distretto di Panchayat, Smt K B Naseema, che ha partecipato al programma, ha offerto il suo pieno sostegno al movimento. Il Padre Thomas Therakam, Patrono del Progetto Vision, l’ Unità di Wayanad, ha offerto l’indirizzo di benvenuto ed il P. Sebastian Adichilath, direttore dell’ospedale di Fathima, ha proposto il voto di ringraziamento. Successivamente, P. Reju Kannanpuzha, Direttore Assistente del Little Flower Hospital, ha affermato che i centri di raccolta degli occhi saranno collegati all’Ospedale Little Eye Eye di Angamali. Essi forniranno tutto il supporto tecnico per questo progetto. Ha detto che tutti possono donare i loro occhi. Gli occhi devono essere raccolti entro sei ore. È una donazione gratuita, con la quale non vi è alcun compenso finanziario.

Gli occhi devono essere raccolti entro sei ore dalla morte. Possono essere raccolti dall’ospedale o dalle case. Non ci sono limiti per le donazioni agli occhi. Persone di tutte le età, quelli che portano gli occhiali e quelli con malattie possono anch’essi donare i loro occhi. Il consenso della famiglia sopravvissuta è l’unico requisito. Questa è una donazione gratuita che non comporta denaro. Solo le cornee sono ricavate dagli occhi e non l’intero occhio. Pertanto, non ci sarà alcuna deturpazione del defunto dopo la donazione degli occhi. Questa è una piccola operazione che richiederà solo circa 15 minuti. Gli occhi possono anche essere raccolti dall’obitorio.

Il signor Josy, che è stato addestrato a raccogliere gli occhi, è stato congratulato per l’occasione. Inoltre, diverse organizzazioni, che erano partner nell’organizzazione del programma BlindWalk organizzato da Project Vision nel 2017, si sono congratulati per l’occasione.

 

Jq1A0551

Mr Josy Being Felicitated By The Minister

 

Jq1A0561

Visually Challenged Fathima Anshi Being Felicitated By The Minister

L’INDIA ha il maggior numero di non vedenti nel mondo: 15 milioni. Project Vision è un’iniziativa per ispirare le persone a donare i loro occhi in modo tale che sia possibile vedere per quasi il 20% dei non vedenti. Gesù che dà la vista ai ciechi è l’ispiratore di questo ministero di raggiungere i ciechi che sono tra i più angosciati tra le persone delle periferie. Questo è un impegno missionario clarettiano raggiunto nell’ultimo Capitolo.

Categorie

Archivio

Un Clarettiano ispira un romanzo

Un Clarettiano ispira un romanzo

È stato pubblicato questo ottobre il romanzo del colombiano Héctor Abad, autore di romanzi molto noti come "El olvido que seremos". Il titolo di questo ultimo romanzo è "Salvo mi corazón, todo está bien". Un romanzo sui preti scritto da un romanziere per nulla...

Inaugurazione di un rifugio

Inaugurazione di un rifugio

Bengaluru, India. Bengaluru, India. Il 21 ottobre 2022 sono stati inaugurati da P. Sabu Koottarppallil, Provinciale di Bangalore, due rifugi nel campus del Progetto Vision a Gauribidanur, alloggi monofamiliari destinati ai volontari che prestano servizio nel campus....

claretian martyrs icon
Clotet Year - Año Clotet
global citizen

Documents – Documentos