Il Cardinale Braz de Aviz alla presentazione del libro del P. Aquilino Bocos

Feb 4, 2013 | Governo Generale, Istituti di Vita Consacrata

Roma. L’Aula Magna del Claretianum è stata lo scenario di una celebrazione anticipata della Giornata Mondiale della Vita Consacrata. Il 1º febbraio ha avuto luogo il IX Incontro per religiosi e religiose di lingua spagnola organizzato da “Publicaciones Claretianas de Madrid” e l’Istituto di Vita Consacrata “Claretianum”.

In questa occasione è stato presentato il libro del P. Aquilino Bocos CMF, intitolato “Una relazione dello Spirito. La vita consacrata postconciliare”.

Fra il pubblico vi erano numerosi confratelli e suore di varie congregazioni, istituti e nazioni. Fra questi, numerosi Superiori e Superiore Generali, membri di Governi Generali e figure di risalto della vita consacrata nel mondo. Il Card. Joao Braz de Aviz, Prefetto della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e Società di Vita Apostolica (CIVCSVA) ha presieduto questo semplice e fraterno convegno avendo come sfondo “L’anno della fede” e la commemorazione dei 50 anni dell’inizio del Concilio Vaticano II.

Dopo il saluto di benvenuto dato dal Superiore della comunità, P. Javier Larrañaga CMF, il Direttore di Publicaciones Claretianas, P. Fernando Prado CMF, ha introdotto il seminario. In seguito ha preso la parola il Cardinale Braz de Aviz. Con un tono semplice e profondo, ha ringraziato l’editrice per l’organizzazione di questo incontro e per il suo lavoro al servizio della vita consacrata, e allo stesso tempo ha incoraggiato i presenti a celebrare con fervore questa giornata.

Il P. José Félix Valderrábano CMF, Segretario Generale della Congregazione, ha presentato il P. Aquilino esponendo i tratti caratteristici della sua persona e della sua opera.

Prendendo la parola, P. Aquilino ha fatto un percorso per la progettazione di fondo del libro, le cui edizioni italiana e francese vedranno la luce nei prossimi giorni. Un libro opportuno e imprescindibile pera comprendere meglio il cammino della vita consacrata nel postconcilio e che si sta convertendo in un’opera di riferimento internazionale.

Il libro fa l’analisi però non si limita ad essa. E’ un’autentica lettura credente della storia vissuta che si proietta verso un futuro con speranza. La vita consacrata, ha detto il P. Aquilino, deve abituarsi al futuro. Un futuro aperto che continua ad essere raccontato (relazionato) dallo Spirito.

Categorie

Archivio

La Croce del Sud

La Croce del Sud

"È la costellazione più piccola dell'emisfero meridionale e permette ai naviganti e ai viaggiatori di orientare la loro rotta nel sud del mondo". La nostra giornata è iniziata con la preghiera delle Lodi animata dai nostri fratelli di ASCLA West (Clarettiani...

claretian martyrs icon
Clotet Year - Año Clotet
global citizen

Documents – Documentos